I nostri vini

Refosco dal peduncolo rosso

TIPO DI TERRENO

Terreno a scheletro prevalente, caratterizzato dal elevato drenaggio, costituito da terreni calcarei ricchi di argille nobili, impastate a ghiaie rosse che conferiscono ai vini caratteristiche uniche e tipiche della zona del Isonzo.

VARIETÀ DELLE UVE

Refosco dal peduncolo rosso

DENOMINAZIONE

DOC Friuli Isonzo

SISTEMA DI ALLEVAMENTO

Forma di allevamento è il guyot francese con densità d’impianto di 4500 piante per ettaro.

EPOCA DI VENDEMMIA

Seconda metà di settembre.

VINIFICAZIONE

Raccolte e selezionate al massimo punto di maturazione fenolica e zuccherina, le uve vengono delicatamente diraspate e successivamente pigiate. Segue poi la fermentazione alcolica a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox per circa 20-25 giorni. Successivamente svinato segue un lungo periodo di maturazione e affinamento dove avviene la fermentazione malolattica e dove I tannini spesso importanti e rigogliosi, piacevolmente si ammorbidiscono. Dopo l’imbottigliamento, il vino riposa per un ulteriore affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.

COLORE

Colore rosso rubino intenso ricco di sfumature violacee

ALLA DEGUSTAZIONE

Si presenta da subito molto intenso ed elegante, note agrumate e fruttate come la confettura di prugne, more e mirtilli che si fondono piacevolmente con spezzature di pepe bianco melograno e tabacco. Retrogusto piacevole di caffè e liquirizia dato dall’affinamento.
Al palato è di grande personalità e corpo, ampio, raffinato e setoso, nel suo finale conferma le sensazioni olfattive speziate.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

16-18C
Scheda Tecnica

ABBINAMENTI

Carni rosse in genere, arrosti, selvaggina e formaggi stagionati